[Podcast] Vino al vino 50 anni dopo [S1 E4] | Romagna

[Podcast] Vino al vino 50 anni dopo [S1 E4] | Romagna

Seconda parte del viaggio di Mario Soldati in Emilia Romagna.

Lasciamo anolini, tortellini, barbere, bonarde e lambruschi, e lo seguiamo lungo la via Emilia con la nostra carovana di amici e bottiglie mentre si addentra nelle terre dell’Albana e del Sangiovese, dei garganelli e delle piadine.

Ne viene fuori un’altra puntata “corale”, densa di spunti e divagazioni, a sottolineare una volta di più la vocazione fluida di una terra troppo spesso raccontata per semplificazioni e stereotipi, che si rivela invece impregnata in ogni dove di chiaroscuri e sorprese: geografiche, sociali, culturali, e naturalmente enogastronomiche.

Gian Matteo e Gian Vittorio Baldi

Ad accompagnare la nostra consueta ricognizione delle migliori bottiglie e cantine ci sono i ricordi e le riflessioni di Gian Matteo Baldi, manager impegnato da oltre 40 anni nel settore vitivinicolo, che ha vissuto in prima persona la straordinaria avventura di Castelluccio
“Il grande sogno del vino romagnolo”, come viene spesso evocato il progetto immaginato a partire dagli anni ‘70 dal padre Gian Vittorio (regista e produttore cinematografico celebrato in tutto il mondo ancora oggi), realizzato con il supporto di altri straordinari pionieri come l’agronomo Remigio Bordini e gli enologi Vittorio Fiore e Attilio Pagli.

Raffaello Baldini e Marco Ciriello

E poi l’amico Marco Ciriello, ispirato giornalista e scrittore che sceglie la poesia per condensare il bello da leggere e scoprire in Romagna: quella disperatamente ironica di Raffaello Baldini e Sant’Arcangelo, ma anche quella per molti versi inconsapevole ma altrettanto reale degli Zanza e dei Marco Pantani.

Senza dimenticare la seconda imperdibile indagine dell’Ispettore Palma, enogastro-detective di fama mondiale, chiamato questa volta a fare da arbitro (del tutto imparziale, non si accettano insinuazioni!) nello sport olimpico per eccellenza che contrappone Emilia, Romagna e altre 7-8 regioni: la disfida dei ragù.

Gianluca Gorini e l'Ispettore Palma

Per non parlare dei consigli di letture, viaggi e soste, speriamo utili in rapporto alle varie occasioni e possibilità di budget, partendo da alcuni dei migliori chioschi in cui si celebra il culto geograficamente differenziato per spessore e misure delle piadine, arrivando agli stellati più scalpitanti come Gianluca Gorini.
E allora allacciate le cuffiette e buon divertimento!

Ascolta "Vino al Vino 50 anni dopo S1 E4 – Romagna" su Spreaker.

Vino al Vino 50 anni dopo
Un podcast di Paolo De Cristofaro e Antonio Boco

S1 E4
Nelle province di Bologna, Ravenna, Forlì. Romagna

Con l’amichevole partecipazione di Marco Ciriello, Gian Matteo Baldi e l’Ispettore Palma
Letture e grafica di Tiziana Battista

Letture

Vino al Vino | Alla ricerca dei vini genuini, Mario Soldati – Bompiani (2017)
Secondo viaggio (Autunno 1970). Nelle province di Bologna, Ravenna, Forlì (pp 393-404)

Da leggere e guardare

Albana. Una storia di Romagna, Giovanni Solaroli e Vitaliano Marchi – Il Ponte Vecchio (2018)
Sangiovese vino di Romagna, Beppe Sangiorgi e Giordano Zinzani – Valfrido (2014)
Centesimino di Oriolo, Francesco Falcone – Quinto Quarto (2017)

Romagna mia. Ronchi di Castelluccio, verticali emozioni, Gabriele Succi – Intravino
(intravino.com/assaggi/romagna-mia-ronchi-di-castelluccio-verticali-emozioni/)

Nuova Romagna, Paolo Baldelli – Tipicamente
(tipicamente.it/2016/04/nuova-romagna/)

Tutti al Maré, Antonio Boco – Tipicamente
(tipicamente.it/2018/03/tutti-al-mare/)

La piadinizzazione della torta al testo, Walter Pilini – Tipicamente
(tipicamente.it/2010/03/la-piadinizzazione-della-torta-al-testo/)

La nàiva, Raffaello Baldini – Einaudi (1982)
Furistìr, Raffaello Baldini – Einaudi (1988)
Intercity, Raffaello Baldini – Einaudi (2003)

L’astronomo, Nino Pedretti – Mondadori (1992, postumo)
Gli uomini sono strade, Nino Pedretti – Raffaelli (2013, ristampa)

Carta canta, Marco Ciriello – Il Mattino, Rubrica Herzog
(ilmattino.it/blog/herzog/carta_canta-1830512.html)

5 anni Mexican. Estratto da “La Fondazione” di Raffaello Baldini, Marco Ciriello – Mexicanjournalist
(mexicanjournalist.wordpress.com/2016/06/30/5-anni-mexican/#more-5701)

Pantani Marco, Dieci Anni, Marco Ciriello – Mexicanjournalist
(mexicanjournalist.wordpress.com/2014/02/14/pantani-marco-dieci-anni/)

Marco Pantani, piccolo Charlie Parker, Marco Ciriello – Mexicanjournalist
(mexicanjournalist.wordpress.com/2014/02/08/marco-pantani/)

Gianni Mura: (se)vero padre della scrittura artigiana, Marco Ciriello – Mexicanjournalist
(mexicanjournalist.wordpress.com/2020/03/22/gianni-mura-severo-padre-della-scrittura-artigiana/)

Zanza: califfo di riviera, Marco Ciriello – Mexicanjournalist
(mexicanjournalist.wordpress.com/2018/12/31/zanza-califfo-di-riviera/)

Da bere e visitare

Ancarani – Faenza (RA)
Celli – Bertinoro (FC)
Chiara Condello – Fiumana di Predappio (FC)
Costa Archi (Gabirele Succi) – Castel Bolognese (RA)
Enio Ottaviani – San Clemente (RN)
Fattoria Nicolucci (Casetto dei Mandorli) – Predappio (FC)
Fattoria Zerbina – Marzeno (RA)
Gallegati – Faenza (RA)
Le Rocche Malatestiane – Rimini (RN)
Maria Galassi – Paderno di Cesena (FC)
Marta Valpiani (Elisa Mazzavillani) – Castrocaro Terme (FC)
Monticino Rosso – Imola (BO)
Mutiliana (Giorgio Melandri) – Modigliana (FC)
Noelia Ricci – Fiumana di Predappio (FC)
San Patrignano – Coriano (RN)
Stefano Berti – Ravaldino in Monte, Forlì (FC)
Torre San Martino – Modigliana (FC)
Tre Monti – Imola (BO)
Vigne dei Boschi (Paolo e Katia Babini) – Solarolo (RA)
Villa Papiano – Modigliana (FC)
Villa Venti – Roncofreddo (FC)

Essenze e Vermouth Di Baldo (Baldo Baldinini) – Viserba di Rimini (RN)

Da sostare

Piadineria Il Posticino – Cesena (FC)
Piadineria Dalla Lella – Rimini (RN)
Piadineria Bar Ilde – Rimini (RN)
Piada e Cassoni Le Papere – Rimini (RN)

Ca’ Anita – Argenta (FE)
La Baita – Faenza (RA)
La Mirola – Lugo di Romagna (RA)
Manueli – Santa Lucia (RA)
Benso – Forlì (FC)
Onda Blu – San Mauro a Mare (FC)
Osteria del Gran Fritto – Cesenatico (FC)
Marè – Cesenatico (FC)

Gorini – San Piero in Bagno di Romagna (FC)
La Buca – Cesenatico (FC)
Magnolia – Cesenatico (FC)
Guido a Miramare – Rimini (RN)
Il Piastrino – Pennabilli (RN)

Brani musicali (in ordine di scaletta)
Creative Commons license (CC BY 3.0)

As colorful as ever – Broke for free – Free Music Archive (freemusicarchive.org)
Dirt road traveler – Jason Shaw – AudionautiX (audionautix.com)
Embrace – Sappheiros – promoted by BreakingCopyright – Audiograb (audiograb.com)
Loving Heart – Anchors and Seagulls – Icons8 (icons8.com)
Illuminate you (acoustic) – Weary Eyes – Icons8 (icons8.com)
After the dark – Ser Olly – Post rock is the new black – GoSoundtrack (gosoundtrack.com)
Waterfalls – Samsara – Icons8 (icons8.com)
Lion’s Heart – Jason Shaw – AudionautiX (audionautix.com)
Kicked up pumps – Jason Shaw – AudionautiX (audionautix.com)
O – Moroza Knozova – Icons8 (icons8.com)
Overdose – Jahzzar – provided by BreakingCopyright – YouTube (youtu.be/xLi38SL7HC)
Just me and you – Grimo – Golden Club (Jazz | Vintage Rock | Lounge) – GoSoundtrack (gosoundtrack.com)
Back to the woods – Jason Shaw – AudionautiX (audionautix.com)

Effetti sonori: freesound.org

Capitoli

[00:00] Intro e titoli di apertura
[01:16] Romagna fluida
[02:51] Empatia sistemica
[06:47] “Il tutto, il bene e il male”: la filiera 
[08:55] “Basta!”, il Conte Meursault legge Raffaello Baldini
[09:38] Castelluccio story (1): Gian Vittorio Baldi
[12:45] I poeti di Sant’Arcangelo, Marco Ciriello
[15:00] Castelluccio story (2): la visione
[16:48] Ricognizione Sangiovese (1), le coordinate
[19:56] Castelluccio story (3): i Ronchi
[21:18] Ricognizione Sangiovese (2), vini e cantine
[25:35] Romagna da godere, le piadine
[28:39] Castelluccio story (4): le prime vendemmie
[29:52] Romagna da godere, le soste
[33:51] Ispettore Palma: la disfida dei ragù
[36:05] Raffaello Baldini, Marco Ciriello
[37:41] Ricognizione Albana
[42:27] Castelluccio story (5): lo stile
[43:48] Comunque poeti: Zanza e Pantani, Marco Ciriello
[45:57] Addio alla Romagna e titoli di chiusura 

Podcast Vino al Vino 50 anni dopo – Tutte le puntate

[S1 E0] Il momento del vino, con Marco Ciriello
[S1 E1] Etna, con Giampaolo Gravina
[S1 E2] Montalcino
[S1 E3] Emilia, con Marco Ciriello, Filippo Marchi e l'Ispettore Palma
[S1 E4] Romagna, con Marco Ciriello, Gian Matteo Baldi e l'Ispettore Palma
[S1 E5] Abruzzo, con Marco Ciriello, Giampiero Pulcini e Emo Lullo
[S1 E6] Alto Adige, con Marco Ciriello, Anna Matscher, Federica Randazzo, Dario Cappelloni e l'Ispettore Palma
[S1 E7] Chianti Classico, con Eleonora Guerini, Laura Bianchi, Felicia Palombo, Francesco Ricasoli, Martino Manetti, Roberto Stucchi Prinetti, Andrea Gori e l'Ispettore Palma
[S1 E8] Marche (prima parte), con Marco Ciriello, Giampaolo Gravina, Pierpaolo Rastelli, Mauro Uliassi, Roberto Rubegni e l’Ispettore Palma

Podcast Vino al Vino 50 anni dopo – I contenuti extra

[S1 Extra 01] Le indagini dell'Ispettore Palma: paste cresciute e abbinamenti
[S1 Extra 02] Marco Ciriello racconta Edmondo Berselli (completo)
[S1 Extra 03] Gian Matteo Baldi racconta Castelluccio (completo)
[S1 Extra 04] Le profezie di Soldati | Torbidi per scelta
[S1 Extra 05] Giampiero Pulcini: Abruzzo sincerissimo (completo)

 


 

L’incontro tra i due è colpa del vino e di un Master in Comunicazione e Giornalismo Enogastronomico al Gambero Rosso. Da allora non hanno mai smesso di assaggiare, viaggiare e confrontarsi su tutte le tematiche del settore. Nel 2009 fondano Tipicamente.